Contec Ingegneria
Contec AQS
Contec Industry
Pronext
Econ Energy
Gruppo Contec
Open Building
Exenet
PMPI

Il GRUPPO

PMPI Solutions
  • Webinar sicurezza macchine: il nuovo programma

    Webinar sicurezza macchine: il nuovo programma

    Contec Industry prosegue il proprio impegno di formazione gratuita con l’iniziativa di webinar sicurezza macchine che nel mese di febbraio parlerà di “Sicurezza e gestione di macchine, attrezzature e impianti” attraverso tre appuntamenti.

    Read more

  • La sostenibilità di Gruppo Contec: una nuova foresta

    La sostenibilità di Gruppo Contec: una nuova foresta

    La sostenibilità di Gruppo Contec fa un importante passo nell’ambito ambientale attraverso la nascita di una foresta in Kenya con 500 alberi da frutto. Ogni persona del Gruppo ha un proprio albero assegnato del quale può seguire gli sviluppi di crescita attraverso aggiornamenti puntuali direttamente dagli agricoltori.

    Read more

  • Contec Industry corre a fianco della lotta contro la violenza sulle donne

    Contec Industry corre a fianco della lotta contro la violenza sulle donne

    Contec Industry sostiene la prima squadra femminile alla Resia Rosolina Relay: una grande sfida e una forte motivazione.

    430 km di corsa lungo tutto il corso del fiume Adige – dal lago di Resia fino alla foce a Rosolina Mare – attraversando 5 province e quasi 70 comuni per circa 40 ore di staffetta a squadre: sono questi gli ingredienti della manifestazione sportiva RESIA ROSOLINA RELAY.

    Read more

  • Sinergia tra Contec e ICEA per la valorizzazione del costruito

    Sinergia tra Contec e ICEA per la valorizzazione del costruito

    Gruppo Contec sigla un importante e prestigioso accordo quadro di cinque anni con l’Università degli Studi di Padova – Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA) per l’espletamento di attività di studio e ricerca finalizzata alla conoscenza, tutela, gestione e valorizzazione delle infrastrutture urbane e delle architetture negli ambienti naturali e costruiti.

    Read more

  • A Contec la riqualificazione dell’edificio direzionale di Acque Veronesi

    A Contec la riqualificazione dell’edificio direzionale di Acque Veronesi

    Il raggruppamento temporaneo di professionisti formato da Contec Ingegneria (capogruppo), Contec AQS, Studio Protecno, ARCADE, ing. Boscherini Stefano e Geologo Baldracchi,  si è aggiudicato la progettazione preliminare, definitiva, esecutiva, direzione dei lavori e CSP/CSE per la riqualificazione dell’edificio direzionale e tecnico operativo di Acque Veronesi a San Michele (Verona).

    Read more

  • Pianificazione e gestione dei costi di una commessa in edilizia – 2a edizione

    Pianificazione e gestione dei costi di una commessa in edilizia – 2a edizione

    Dopo il grande successo della prima edizione tenutasi lo scorso novembre, Contec Ingegneria e Pronext, in collaborazione con Prospecta Formazione, ripropongono il corso di formazione sulla PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEI COSTI DI UNA COMMESSA IN EDILIZIA – Come impostare il controllo di gestione e il budget di una commessa in edilizia.

    Read more

    Demolizione con esplosione, l’esperienza di Contec AQS per Pittini

    Sabato 25 maggio presso lo stabilimento del Gruppo Pittini di ADV Acciaierie di Verona è stata eseguita la demolizione della torre piezometrica posta nel lato nord-est del sito. La sicurezza dell’intervento è stata curata da Contec AQS.

    Nello stabilimento produttivo in riva all’Adige, è emersa l’esigenza di rimuovere la torre risalente al secondo dopoguerra, destinata nel tempo a serbatoio idrico, ma da molti anni ormai inutilizzata.

    Contec AQS Ambiente Qualità Sicurezza, la compagine di Gruppo Contec specializzata in sicurezza in cantiere e sui luoghi di lavoro, è stata rivestita da ADV del ruolo di CSP, nella persona di Massimiliano Gagliardi, CSE, Giovanni Bauleo, e l’Assistente CSE, Luca Perlati, che ha curato operativamente il complesso iter burocratico e le diverse attività.
    E’ stata scelta scelta la modalità della demolizione con esplosione di dinamite in quanto l’integrità strutturale della torre non ne avrebbe garantito la stabilità utilizzando altri metodi tradizionali di abbattimento.

    L’intervento di demolizione con esplosione

    Le cariche di dinamite sono state posizionate su quattro dei sei pilastri che compongono la struttura verticale della torre, al fine di controllare la caduta verso l’interno dello stabilimento.
    Il posizionamento logistico della torre nel tessuto urbanistico di Verona ha richiesto un coordinamento preventivo di circa due mesi con gli enti preposti per concordare l’autorizzazione all’utilizzo dell’esplosivo, oltre alla progettazione del coordinamento per gli aspetti della sicurezza dei cittadini e delle attività interessate. In particolare sono state coinvolte le istituzioni e le attività limitrofe al fine di garantire un’adeguata gestione dell’attività di demolizione e della sicurezza sia del cantiere sia dei cittadini.

    Verso le ore 11:00 di sabato 25 maggio, l’ing. Laura Pamini – Facility and Project Manager del Gruppo Pittini – ha premuto il pulsante del detonatore e la torre è crollata secondo le previsioni. Dopo la perlustrazione di sicurezza dell’area e la verifica dell’integrità dei binari ferroviari, la zona limitrofa è stata liberata e la linea Milano Venezia ripristinata.

    La demolizione ha comportato la chiusura di alcune porzioni di infrastrutture e della viabilità: il tratto ferroviario interessato – la linea Milano – Venezia – è stato chiuso dalle ore 10.35 alle 11.30, così come le strade limitrofe all’area interessata e la sospensione temporanea degli autobus urbani ed extra-urbani di passaggio in prossimità del Cimitero Monumentale.

    Il coordinamento degli Enti

    Nella progettazione dell’intervento di demolizione con esplosione, sono stati coordinati molteplici Enti e soggetti con i quali è stato svolto il 22 maggio un briefing finale di organizzazione. Nel dettaglio, sono stati coinvolti:

    • la Questura e il Vice Questore di Verona;
    • RFI per la chiusura della linea ferroviaria Milano – Venezia;
    • Polizia Ferroviaria;
    • Polizia Municipale per la chiusura del traffico;
    • ATV per la sospensione temporanea degli autobus;
    • Contec AQS Ambiente Qualità Sicurezza;
    • ADV Acciaierie di Verona in qualità di Committente e Responsabile dei Lavori;
    • SID / Tecnomina: impresa affidataria ed esecutrice delle opere di demolizione.

    Sono state inoltre informate le attività limitrofe non direttamente coinvolte ma interessate:

    • il canile sanitario di Verona;
    • AGSM Verona;
    • il Cimitero Monumentale di Verona;
    • l’adiacente attività di lavorazione del marmo;
    • lo stabilimento Ferriere Nord per la sospensione delle attività produttiva nella giornata di sabato.

    Photo credit: TG Verona.

    Tags: , , , , ,

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    ADDETTI


    FATTURATO

    fatturato_statico_IT