Contec Ingegneria
Contec AQS
Contec Industry
Pronext
Econ Energy
Gruppo Contec
logo_Contec_gruppo_web_completo

Il GRUPPO

  • TEDx Verona 2019: Contec di nuovo a fianco dell’innovazione

    TEDx Verona 2019: Contec di nuovo a fianco dell’innovazione

    TEDx Verona è pronto per partire con l’edizione 2019 e anche quest’anno Contec sostiene il più brillante evento culturale internazionale organizzato presso la Gran Guardia di Verona i prossimi 4 e 5 maggio.

    Read more

  • Formazione avanzata sulla sicurezza: al via il Safety Day di Contec

    Formazione avanzata sulla sicurezza: al via il Safety Day di Contec

    La formazione avanzata sulla sicurezza oggi conta su una nuova formula: un format gratuito, compatto e trasversale frutto delle competenze congiunte di Contec AQS Ambiente Qualità Sicurezza e Contec Industry.

    Read more

  • E’ di Econ Energy il nuovo presidente AiCARR

    E’ di Econ Energy il nuovo presidente AiCARR
    Il nuovo presidente AiCARR Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria Riscaldamento e Refrigerazione è Filippo Busato, responsabile tecnico di Econ Energy.
    AiCARR è l’associazione di categoria impegnata nella creazione e diffusione di cultura nell’ambito delle tecnologie impiantistiche per la produzione, la distribuzione e l’utilizzazione dell’energia termica in ambito civile ed industriale, anche nell’ottica del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili.

    Read more

  • L’approccio integrato alla digitalizzazione – evento gratuito

    L’approccio integrato alla digitalizzazione – evento gratuito

    “L’approccio integrato alla digitalizzazione del patrimonio e dei processi di gestione” è l’evento gratuito organizzato da Gruppo Contec e STR Teamsystem a Milano il prossimo 4 aprile 2019.

    Read more

  • Organizzazione e digitalizzazione del processo edilizio – nuova pubblicazione

    Organizzazione e digitalizzazione del processo edilizio – nuova pubblicazione

    E’ stato pubblicato sull’ultimo numero della rivista Formamente International research journal on digital future (Gangemi Editore) l’articolo co-curato dall’ing. Stefano Savoia di Contec Ingegneria dal titolo “Organizzazione e digitalizzazione del processo edilizio. Strumenti possibili per l’innovazione nel settore delle costruzioni”.

    Read more

  • Uguaglianza di genere nelle aziende, torna l’Open Source 2019

    Uguaglianza di genere nelle aziende, torna l’Open Source 2019

    L’uguaglianza di genere nelle aziende è il tema inaugurale dell’edizione 2019 degli Open Source powered by Open Building | Gruppo Contec. Gli spazi di Palladio 22 Think Square tornano ad ospitare il think tank del Gruppo Contec per parlare di oggi e del futuro.

    Read more


    logo_gruppo

    Riaperti al pubblico i camminamenti di ronda di Castelvecchio

    Il 18 marzo 2007 si è svolta l’inaugurazione dell’intervento di restauro dei camminamenti di ronda di Castelvecchio di Verona.

    I lavori sono stati iniziati nel febbraio 2005 e si sono conclusi nel dicembre 2006.

    Contec Ingegneria è stata il referente dell’Amministrazione comunale per le scelte riguardanti le soluzioni tecniche e strutturali da utilizzare nell’intervento.

    Con il restauro dei camminamenti lungo il prospetto sud ed ovest di Castelvecchio, comprensivo del recupero della Torre dell’Orologio e dell’adiacente giardino pensile, viene consegnata ai visitatori del Museo una suggestiva passeggiata lungo le mura dalla quale si fruisce di una visuale unica verso il castello scaligero e verso la città.

    Il riferimento centrale del restauro è la collocazione della statua equestre di Mastino II della Scala, proveniente dalle Arche Scaligere, in equilibrato rapporto dialettico con l’esposizione di quella di Cangrande voluta da Carlo Scarpa.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Inaugura venerdì 18 aprile 2008 presso la Fondazione Prada la mostra “Turn into me” dell’artista Nathalie Djurberg

    Il progetto dell’allestimento concepito appositamente per gli spazi della Fondazione Prada, consiste in una serie di modelli che ricordano parti del corpo o alludono a simboli universali.

    Alcuni modelli diventano anche padiglioni dove sono proiettati video della celebre artista svedese realizzati con la tecnica dello stop motion. I brevi film di animazione si contraddistinguono per la presenza di figure di plastilina che muovendosi creano una narrazione dai toni surreali e spesso grotteschi.

    Si tratta di storie in cui il set è costruito in modo rudimentale ma ingegnoso dall’artista stessa e che grazie ad un gioco di riminiscenze sessuali, di richiami al macabro, al violento e al piacere sottile per il crudele e il vagamente depravato, suscitano sensazioni ambigue, di ansia e malessere.

    Le opere della Djurberg sono caratterizzate da un ritmo ossessivo e se pure permeate da un gusto per l’ironico e l’umoristico, trasmettono un senso di inquietudine, di nostalgia, di disagio se non a volte di vera e propria angoscia. Una sensazione rafforzata dalla musica che accompagna tutti lavori dell’artista ed opera del giovane compositore svedese Hans Berg.

    Contec Ingegneria, proseguendo nel proprio impegno anche nel settore storico, artistico e culturale ha contribuito per la propria competenza tecnica all’allestimento.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Conferenza all’Università di Trento

    Il giorno 20 giugno 2008 il Presidente di Contec Ingegneria, Ingegner Maurizio Cossato, ha tenuto una conferenza presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Trento, nel corso della quale ha presentato ai numerosi studenti presenti gli aspetti salienti nella realizzazione del Mart di Rovereto progettato dall’Architetto Mario Botta e di cui Contec ha curato gli aspetti strutturali e la direzione dei lavori.

    Con particolare dettaglio è stato illlustrato il complesso sistema di facciata ventilata realizzato in pietra gialla di Vicenza.
    Contec Ingegneria anche in questa circostanza prosegue nella collaborazione con i più importanti Istituti Universitari delle Facoltà di Ingegneria ed Architettura del paese.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Atelieritaliano. Progetti di ricerca, iniziative culturali, eventi.

    Wine & Design, laboratorio di ricerca su gusto, design, buongusto Wine & Design inizia la sua attività nel 2006. Architetti, designer e produttori di vino, ma anche filosofi e giornalisti si incontrano e discutono di gusto, tra etica ed estetica. Se l’occasione è la tavola rotonda animata da Philippe Daverio al Vinitaly, la tematica è ben più ampia e tocca i punti nevralgici del made in Italy e del suo necessario rinnovamento: creatività, qualità, innovazione. Nasce un blog, e da esso un dibattito che coinvolge gli architetti a disegnare ciascuno un decanter e un bicchiere. Quest’anno – aprile 2008 – i disegni sono stati trasformati negli splendidi decanter e bicchieri in vetro e cristallo realizzati da due aziende di Murano, Murano.com ed Elite Murano. I prototipi sono stati fulcro della trasferta milanese di Wine & Design al fuorisalone, cinque giorni tra sapori e design organizzati da Atelieritaliano che ha presentato in anteprima le sue nuove proposte. A settembre, nell’ambito dell’iniziativa Atelieraperti, i prototipi di Wine & Design saranno presentati presso la Biblioteca Civica di Verona insieme a una mostra che riassume i momenti più importanti del dibattito su gusto, buongusto e design in corso sul blog.
    Atelieraperti mostre di arte e design nei negozi ed esercizi commerciali del centro di Verona organizzate in concomitanza con le fiere di Abitare il tempo.
    Design Golf Challenge. Sabato 20 settembre 2008, il primo torneo di golf dedicato all’architettura, al design e alla moda.
    Officina Contemporanea. Atelieritaliano sostiene le attività di Officina Contemporanea, associazione culturale senza scopo di lucro che a partire dalla città di Verona si impegna per il territorio. Fulcro delle attività di Officina Contemporanea è l’architettura e il design, con il corollario delle arti e mestieri da rinnovare attraverso il dibattito e il confronto tra voci e visioni diverse. Ambizione di Officina è di essere un trait d’union tra le imprese e i designer, tra l’università e le imprese, tra i cittadini e le istituzioni che decidono del futuro del territorio. Tra le attività organizzate finora dall’Associazione: il convegno “marketing urbano e il futuro della città”, il dibattito preelettorale tra tutti i candidati dei partiti in corsa per le amministrative locali, mostre degli studenti di architettura, presentazione di libri con l’autore.

    www.officinacontemporanea.org

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Atelieritaliano. Un’azienda per l’innovazione del made in Italy.

    Albertini, BS Quarrysar Group, Contec Ingegneria, Menotti Specchia, MK Style, Performance in Lighiting, Stone Italiana, Zanini Porte. Imprese diverse si incontrano, riconoscono una vocazione comune e decidono di creare un’azienda per affrontare insieme le sfide dei nuovi mercati e della globalizzazione.

    Succede a Verona, e ad unire queste imprese è l’idea che lo stile italiano dell’architettura e del design possa continuare ad essere competitivo, soprattutto attraverso una profonda innovazione. Ciò significa ripensare all’identità del made in Italy alla luce dei mercati attuali e dell’innovazione, dove assumono un peso sempre maggiore velocità e prontezza di risposta, unicità, personalizzazione e flessibilità di intervento.
    Si possono unire queste dimensioni con la tradizionale qualità dello stile e del gusto italiano? Atelieritaliano risponde con la ricerca, mettendo in comune risorse, strumenti e strategie per elaborare soluzioni progettuali che valorizzano la specifica qualità offerta da ciascuna impresa, declinata a misura del contesto stesso in cui i prodotti sono utilizzati. Atelieritaliano si posiziona come agenzia di supporto al new business verso l’architettura e i grandi progetti. L’obiettivo è l’internazionalizzazione, in particolare verso i mercati che stanno emergendo e che vogliono la qualità del made italiano.
    Russia ed ex unione sovietica il primo obiettivo ma anche paesi arabi e area del golfo, con Dubai e gli altri stati coinvolti nella riconversione in atto, mettendo a frutto le ottime relazioni di ognuna delle imprese che lavorano in sinergia, vista la compatibilità di gamma dei prodotti del gruppo.
    Molto più che co-marketing, tradizionale ma riduttiva definizione di questo approccio sinergico alla progettazione che sta incontrando l’interesse dei nuovi mercati. A questi, come ai tradizionali cultori dell’architettura e del design italiani, Atelieritaliano si propone come general contractor che garantisce efficienza e rispetto del budget.
    Per il cliente, il risultato è una realizzazione che lascia ampio spazio alla personalizzazione e alla realizzazione su misura. Per le imprese di Atelieritaliano ogni progetto è un’occasione che moltiplica la capacità di ricerca del proprio laboratorio, una sfida per elaborare soluzioni e scoprire nuove potenzialità dei propri prodotti.

    www.atelieritaliano.org

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Inaugurazione allestimento “Senza confini – Il sogno abitato”

    Contec Ingegneria ha collaborato con l’Arch. Angelo Micheli dello studio AMDL per la parte di sviluppo esecutivo e in fase di realizzazione.

    “Senza confini” è un progetto sperimentale per una nuova abitazione in legno. L’idea è di superare i limiti della tipologia – casa in legno – secondo un concetto di sostenibilità che dialoga con la tradizione del lusso italiano.

    Lo studio della luce è accuratissimo e valorizza ogni dettaglio, dai più rari e prezioni, come i tessuti, ai più semplici o in sè silenziosi, come il verde o i particolari costruttivi.

    Anche i minimi elementi trovano con la luce un’importanza fondamentale nel progetto che ripensa la centralità dell’uomo – il suo bisogno di armonia, di bellezza e di individualità – e la proietta in una prospettiva di sostenibilità anch’essa nuova, perchè del tutto priva di criteri semplicistici di rinuncia.

    Ai materiali semplici ed ecologici – legno, elementi vegetali – è affidato dunque un ruolo decisivo, non solo per la coerenza con i criteri di sensibilità ambientale ma nache per il loro valore inesplorato di espressione decorativa e di stile.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Partecipazione dell’Ing. Maurizio Cossato al convegno all’Aquila

    Partecipazione dell’Ing. Maurizio Cossato
    al convegno all’Aquila: “il ruolo degli ingegneri nella ricostruzione post-terremoto: dal terremoto dei centri storici alla nuova edificazione”

    Il Presidente di Contec Ingegneria Ing. Maurizio Cossato è stato invitato a partecipare alla tavola rotonda sul tema “il ruolo degli ingegneri nella ricostruzione post-terremoto: dal terremoto dei centri storici alla nuova edificazione”.

    La tavola rotonda si è svolta nell’ambito del 54° Congresso Nazionale degli Ingegneri tenutosi a Pescara ill 22, 23 e 24 luglio. Nel corso della seconda giornata intitolata “gli Ingegneri attori della sicurezza”, si è sviluppato il tema della sicurezza e della ricostruzione sollecitato dal recente terremoto in Abruzzo dell’aprile 2009.

    Ancora un prestigioso riconoscimento per Contec Ingegneria ed in particolare per il suo Presidente, chiamato al confronto con con eminenti personalità accademiche, politiche e del mondo economico.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Atelieritaliano promuove SIC. Sostenibilità, l’Innovazione più creativa.

    Idee e pratiche esemplari per costruire il futuro. Quattro giorni di dibattiti e convegni in concomitanza ad Abitare il Tempo l’evento veronese del design. Valorizzare il territorio interpretando in maniera intelligente la sua storia e riqualificandone i prodotti in senso sostenibile ed innovativo.

    Ecco i temi di SIC, il convegno di quattro giorni organizzato da Atelieritaliano, la società partecipata dal gruppo Contec attiva nel settore del contract per l’architettura e il design, in occasione di Abitare il tempo.

    Dal 16 al 19 settembre, SIC ospiterà studiosi e professionisti che contribuiscono a costruire nuovi modi di pensare al futuro. Da Francesco Morace, sociologo opinionista del Sole 24 Ore e fondatore di Future Concept Lab, a Philippe Daverio, intellettuale raffinato che ha costruito un nuovo modo di interpretare e divulgare la storia dell’arte, da Luca Molinari, architetto e curatore di progetti di ricerca per la sostenibilità dell’architettura in Italia a Nicolò Aste, docente e ricercatore del Politecnico di Milano per le energie rinnovabili ad Angelo Micheli, architetto socio dello studio AMDL – Architetto Michele De Lucchi, tra i più attivi designer del nostro paese.

    Contec Ingegneria con Atelieritaliano sono lieti di invitarla a partecipare all’iniziativa trasmettendo il programma dettagliato del convegno.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Convegno “Case ed edifici in legno. Costruire strutture a grande scala”.

    Contec Ingegneria è stata chiamata a partecipare tra gli oratori al convegno organizzato da Promo Legno venerdì 20 novembre 2009 alle ore 15,00 presso il Montresor Hotel Tower di Bussolengo (Vr).

    Promo Legno è un’iniziativa comune fra le associazioni italiane di categoria Assolegno, Fedecomlegno, EdilegnoArredo e Assopannelli di FederlegnoArredo, Agelegno e proHolz Austria che promuove la materia prima legno e dei prodotti da essa derivati.

    Contec Ingegneria illustrerà nel proprio contributo gli interventi realizzati per AIA Spa a San Martino Buon Albergo (Vr) e Nogarole Rocca (Vr) che spiccano per la rilevanza delle strutture in legno lamellare e la particolarità architettonica, inusuale per un edificio produttivo.

    Leggi Tutto

    logo_gruppo

    Associazione di Contec Ingegneria a Green Building Italia

    Contec Ingegneria è entrata a fare parte dell’associazione Green Building Council Italia.

    GBC Italia www.gbcitalia.org è una associazione no profit nata con l’obiettivo di:
    – favorire e accelerare la diffusione di una cultura dell’edilizia sostenibile,
    – sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni sull’impatto che le modalità di progettazione e costruzione degli edifici hanno sulla qualità della vita dei cittadini,
    – fornire parametri di riferimento chiari agli operatori del settore.

    Il GBC Italia è parte di un movimento più ampio che prende l’avvio negli Stati Uniti nel 1993, con la nascita delloUSGBC (United States Green Building Council), organizzazione senza scopo di lucro impegnata nella diffusione degli standard dell’edilizia sostenibile. il GBC Italia introduce anche nel nostro paese il sistema di certificazione indipendente LEED “Leadership in Energy and Environmental Design” i cui parametri, ormai molto diffusi a livello internazionale (oltre 40 paesi), stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto.

    Leggi Tutto

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    DOVE SIAMO

    Gruppo Contec opera in Italia e all'estero.
    Le nostre competenze, ovunque.

    FATTURATO

    fatturato_statico_IT